Facebook

8 ASPETTI DI CUI NESSUNO PARLA MAI DELL’ESSERE IMPRENDITORE

16 02 2022 | Blog, Fare impresa

Dopo anni passati a contatto con migliaia di imprenditori, ho scoperto alcuni aspetti che io stessa ignoravo totalmente prima di iniziare questo viaggio dell’essere imprenditore e che penso sia importante condividere, perché sono aspetti che cambiamo realmente la possibilità per la tua azienda di crescere e per te di trovare soddisfazione in quello che fai ogni giorno

1.Il fare impresa è un gioco infinito, più simile ad una maratona che ai 100mt

Raggiungere gli obiettivi e i risultati è il mantra di ogni imprenditore.
Passaggio essenziale per diventare un imprenditore di successo.
Ogni volta che raggiungi un obiettivo ti senti soddisfatto e felice (a tratti anche un imprenditore di successo) ma non appena sei arrivato, subito ti rendi conto che vuoi (o devi) rimetterti in gioco per strappare il successivo traguardo. Nessun fischio di fine gara, spesso nessuna pausa, spesso nessuna vera gloria.
Fare impresa è un gioco infinito, un gioco cioè nel quale il vero obiettivo è continuare a restare nel gioco. Fare impresa significa creare qualcosa alla quale gli altri vogliano partecipare e soprattutto continuare a partecipare; significa tenere lo sguardo agli obiettivi di breve sapendo però che non sono questi il senso ultimo del fare impresa.
(ascolta la puntata del podcast degli Imprenditori in cui ti parlo della teoria che “Fare impresa è un gioco infinito”)

2. Fare l’imprenditore è un atto di Passione

Non si inizia a fare l’imprenditore per denaro e per fare impresa è essenziale trovare o riagganciare la tua Passione, perchè è proprio dalla Passione che sgorgano soddisfazione, resilienza, performance e capacità di portare a bordo e motivare il team.
La passione dell’imprenditore nasce, innanzitutto, dalla comprensione del contributo che vuoi portare nel mondo, nella tua azienda e nel contesto nel quale operi.
Come dice uno degli ambasciatori di #Authenticleader “nel fare impresa spesso si sta in piedi col cuore”.

3. Non è solo la strategia che conta quanto piuttosto la tua Vision

Il fare impresa è il più grande viaggio di sviluppo personale che tu possa intraprendere. Ma viaggio verso dove? Ecco il punto. Gli imprenditori di successo hanno chiarissimo questo aspetto.
Per decidere quale strada percorrere e riuscire a convincere gli altri a salire a bordo del tuo progetto devi aver chiara la tua stella polare, la direzione che vuoi seguire (che non sono gli obiettivi di breve periodo o il fatturato).
Sapere quale è la tua Vision è il presupposto per poter continuare a fare quello che fai nonostante gli ostacoli, i fastidi che incontrerai sulla tua strada, permettendoti di giocare al gioco infinito e di agganciare il sistema intorno alla tua azienda.

4. Mettere al primo posto la tua salute mentale e fisica è la chiave per un successo imprenditoriale che continua nel tempo

Prenderti cura della tua salute è il miglior investimento per la performance della tua azienda.
Come dicevo prima il fare impresa è più simile ad una maratona: scattare, correre a perdifiato lo puoi fare nei cento metri ma poi il fiato finisce e rischi di non arrivare al traguardo.
Tutti gli imprenditori di successo si prendono grandissima cura del loro stato pisco-emotivo e del loro corpo. Tutti i luoghi comuni sul massacrarsi sono vecchia scuola.
Hai un solo corpo, non esaurirlo. Ascolta la puntata del Podcast degli imprenditori: Ferma la ruota del criceto per scoprire come uscirne.
Come ripeto spesso alla nostra community di imprenditori ritagliati una mezz’ora al giorno per te stesso.
“Sarebbe bello poter disporre di 30 minuti al giorno me stesso” starai pensando.
Mettilo in agenda come fai con tutti gli altri appuntamenti di giornata. Quando capisci che è essenziale, ti assicuro che inizi a farlo.
Solo supportando e prendendoti cura di te stesso puoi prenderti cura dei tuoi affari e del tuo ecosistema aziendale.

5. Quello che l’imprenditore crede definisce gran parte del successo aziendale

I tuoi valori, le tue convinzioni, la tua mentalità, le tue azioni, ti definiscono come imprenditore e hanno un impatto enorme sulla cultura della tua azienda.
Ogni volta che entro in azienda è incredibile vedere come le aziende sono letteralmente a misura dell’imprenditore che le guida.
Essere un imprenditore di successo quindi passa anche dallo scoprire chi sei, (non chi vorresti essere o chi gli altri vogliono che tua sia) e da quanto sei disposto ad andare in profondità per dotare la tua azienda di valori, convinzioni e comportamenti utili al cammino che deve fare.

6. Fare impresa sono delle montagne russe emotive

Più forte e flessibile è la tua mente maggiore sarà la probabilità di successo del tuo viaggio.
Si parla tanto di solitudine dell’imprenditore ma la verità è che si tratta solo di una trappola mentale (ascolta la puntata del podcast “La solitudine dell’imprenditore esiste?”) che rischia di far perdere performance alla tua azienda. Molti dei leader della nostra community, dopo l’esperienza di Mastermind, sono riusciti a crearsi un gruppo di persone in azienda, per poter guidare meglio ma per fare questo, il primo a doversi aprire è proprio l’imprenditore.
Impara a capire e gestire le tue emozioni. Sei umano, quelle cavolate degli imprenditori perfetti le lasciamo a chi non è imprenditore davvero.
Come dice Brenè Brown “tutti i leader dovrebbero investire tempo nel capire le proprie emozioni”.
La consapevolezza di questo aspetto è un tratto essenziale di tutti gli imprenditori di successo.

7. Costruire l’azienda richiede tempo

Le soluzioni miracolose che funzionano sempre non funzionano.
Pazienza, pazienza, pazienza! Per costruire la tua azienda ci vuole tempo.
Non avere fretta di diventare un imprenditore di successo, non tutto dipende da te da e quanto corri.
Se tu scatti ma il tuo team non ti sta dietro non vai da nessuna parte.
Come dice un nostro ambasciatore “fare impresa è un viaggio in pullman se lo stai facendo da solo, hai sbagliato mezzo”.

8. Ogni giorno è una decisione

Sai che avere un’impresa comporta decisioni importanti che ti vengono messe davanti quotidianamente.
Decidere di diventare un imprenditore è la prima grande scelta che hai fatto.
Ascolta a questo proposito il Podcast degli imprenditori “Dietro ogni impresa di successo c’è qualcuno che ha fatto una scelta coraggiosa”.
Probabilmente però non ti aspettavi che ogni giorno, tutti i giorni, avresti dovuto farlo.
Certi giorni ti sembrerà che sia il tuo unico unico lavoro… prendere decisioni.
Ma sai quale è la più grande decisione che ogni giorno gli imprenditori di successo prendono? Quella di fare impresa con muscoli, cuore e passione.
Ogni singolo giorno.

Condividi l’articolo:

EBOOK
GRATUITO

Imprenditore vs manager

Due errori che come imprenditore forse fai ma che non sai di fare: pensare che la leadership non sia importante per te e scegliere percorsi di leadership studiati per i manager. Questi due errori possono compromettere il risultato della tua azienda tanto più in questo nuovo mondo.

ARTICOLI CORRELATI

Altri articoli